Home » News, Opportunità di Business Worldwide, Progetti: Diario di Bordo, Ultime Notizie
Pubblicato il 9 Giugno 2014 da

Sudafrica: la nuova frontiera per la “green economy”

GREENACTION-logoDopo una prima missione effettuata a Marzo, procede, con una seconda missione imprenditoriale in Sudafrica, la fase operativa di Green Action in South Africa. Il progetto, promosso dall’Università di Ferrara, sostenuto dalla Regione Emilia-Romagna e gestito da Roncucci&Partners, punta all’internazionalizzazione delle aziende che operano nei settori delle “green technologies”. Ambiente, energie rinnovabili, acque e rifiuti, sono settori su cui il “paese arcobaleno” sta investendo molto, e offrono quindi innumerevoli opportunità alle aziende dell’Emilia-Romagna, e dell’Italia in generale, che vantano tecnologie avanzate e soluzioni innovative.

Le imprese coinvolte nella missione hanno partecipato con uno stand collettivo alla fiera AUW (African Utility Week), che si è svolta a Cape Town dal 12 al 14 Maggio 2014. Si tratta del più grande evento del settore nel continente africano e attira espositori e visitatori da tutto il mondo. La fiera ha pertanto costituito per le imprese italiane una importante occasione per iniziare a conoscere la realtà del mercato sudafricano e entrare in contatto con gli operatori locali.

Una seconda fase della missione ha coinvolto le aziende in una serie di incontri mirati organizzati da R&P con il supporto della propria sede di Johannesburg. Gli appuntamenti hanno permesso alle nostre imprese di entrare in contatto con autorità locali e aziende private interessate a collaborare per lo sviluppo di alcuni progetti pilota per la realizzazione di impianti in diversi settori, dalle acque alle energie alternative, alla gestione e trattamento dei rifiuti. In particolare, nella giornata trascorsa a Kimberley, capitale del Northern Cape Province, con il cui Governo la Regione Emilia-Romagna ha firmato un accordo per promuovere congiuntamente iniziative e business nel settore green, sono stati individuati ulteriori progetti pilota da attuare insieme, in linea con le politiche di sviluppo governative.

Il prossimo step del progetto sarà la realizzazione di una terza missione operativa in Sudafrica, a cui parteciperanno anche il professor Luigi Nicolais, Presidente del CNR, e Patrizio Bianchi, Assessore a Scuola, Formazione professionale, Università e Ricerca, Lavoro della Regione Emilia-Romagna. La missione sarà l’occasione per portare avanti i progetti pilota e dare seguito ai rapporti avviati con gli interlocutori incontrati durante la fiera di Maggio.

Condividi
Email this to someoneShare on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterPrint this page

Seguici su

     

Commenta l'articolo

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.


+ quattro = dodici